IL GIRO DEL MONDO IN 8 STANZE. Un viaggio attraverso il cosmorama di Hubert Sattler (1817-1904)

Mantova, Castello di San Giorgio
Sabato 19 Maggio 2018 - Domenica 16 Settembre 2018
Allegati: 

MANTOVA

AL CASTELLO DI SAN GIORGIO

FINO AL 16 SETTEMBRE

LA MOSTRA

IL GIRO DEL MONDO IN 8 STANZE

PRESENTA, PER LA PRIMA VOLTA IN ITALIA,

I COSMORAMIDI HUBERT SATTLER (1817-1904)

 

L’esposizione riflette sul tema del viaggio nell’Ottocento attraverso una serie di vedute di paesaggi e città realizzate dall’artista austriaco.

 

 

Fino al 16 settembre 2018, il Castello di San Giorgio a Mantova ospita la mostra Il giro del mondo in 8 stanze che presenta, per la prima volta in Italia, i cosmorami di Hubert Sattler (1817-1904), provenienti dal Salzburg Museum.

Curata da Attilio Brilli, in collaborazione con Johannes Ramharter, Peter Assmann, Nina Knieling, l’esposizione invita il visitatore a vestire i panni di Phileas Fogg e del fido cameriere Passepartout, protagonisti del romanzo di Jules Verne Il giro del mondo in 80 giorni, il libro che rivoluzionò l’idea stessa di viaggio, verso una forma più moderna e popolare che superasse quella aristocratica del Grand Tour o religiosa dei pellegrinaggi.

Il pubblico si trova immerso in paesaggi e contesti dei più vari, grazie allevedute di paesaggi e di città raccolte sul posto dall’artista austriaco, dapprima con i disegni, poi con i degherrotipi, quindi dipinte a olio su grandi tele con estrema precisione tecnica e in grado di rendere al massimo l’illusione della realtà.

Il percorso espositivo si apre con una sezione che presenta due prime edizioni del Giro del mondo di Verne, in francese e in italiano, e con oggetti d’epoca come valigie, guide turistiche, souvenir, cartoline e altro.

Ha quindi inizio il viaggio vero e proprio attraverso i cosmorami di Hubert Sattler, in un itinerario che tocca l’Italia (Roma, Genova, Pompei, Venezia, Taormina) e prosegue nelle grandi capitali europee come Londra e Parigi, il cui profilo è mancante del simbolo moderno della Tour Eiffel.

Quindi, attraversando il Mediterraneo, Sattler rivela i paesaggi esotici del Vicino Oriente e dell’Egitto per poi trasferirsi in America di cui coglie le metropoli del futuro, come New York ancora senza grattacieli, Boston, Città del Messico, ma anche i grandi monumenti naturalistici, come il Grand Canyon o le cascate del Niagara.

La rassegna si chiude idealmente con una riflessione sul viaggio intrapreso per necessità, illustrato da alcune testimonianze del fenomeno dell’emigrazione, che spinse molti a cercare fortuna lontano dalla propria patria.

Accompagna la mostra un catalogo Tre Lune edizioni.

Mantova, maggio 2018

 

IL GIRO DEL MONDO IN 8 STANZE. Un viaggio attraverso il cosmorama di Hubert Sattler (1817-1904)

Mantova, Complesso Museale Palazzo Ducale, Castello di San Giorgio

Fino al 16 settembre 2018

 

Orari: martedì-domenica, 8.15 - 19.15 (ultimo ingresso, ore 18.20)

 

Biglietti: intero, € 12,00; ridotto, € 7,50

 

Informazioni:

Complesso Museale Palazzo Ducale di Mantova

46100 Mantova (Italia) Piazza Sordello, 40

Direzione: + 39 0376 352104 • pal-mn@beniculturali.it

Biglietteria: + 39 0376 224832 • Call center + 39 041 2411897

 

Ufficio stampa Palazzo Ducale

Alessandro Colombo | 348 7016931 | pal-mn.press@beniculturali.it | www.mantovaducale.beniculturali.it

 

Ufficio stampa

CLP Relazioni Pubbliche

Anna Defrancesco | tel. 02 36 755 700 | anna.defrancesco@clponline.it | www.clp1968.it

 

© 2012 CLP Relazioni Pubbliche - Informativa sulla Privacy - Powered by Eternet S.r.l.