FESTIVAL DEGLI ORTI

Monza, Villa Reale, giardini delle Serre (viale Brianza 2)
Giovedì 23 Maggio 2013 - Domenica 2 Giugno 2013

MONZA - VILLA REALE
DAL 23 MAGGIO AL 2 GIUGNO 2013
LA SECONDA EDIZIONE DEL
FESTIVAL DEGLI ORTI
COLTIVIAMO LA CITTÀ

Alle Serre della Villa Reale 12 giorni dedicati al tema degli orti urbani con oltre 80 appuntamenti.
Incontri internazionali, laboratori, installazioni vegetali, corsi di orticultura, mercatino di prodotti per la coltivazione, show cooking e dj set per rivoluzionare il modo di vivere la città all’insegna del verde, della trasformazione degli spazi cittadini e dell’autoproduzione delle risorse alimentari.

Il Festival degli orti è un Expo day 2013

Inaugurazione: giovedì 23 maggio ore 18.00

Dopo il successo della prima edizione con oltre 15.000 visitatori, dal 23 maggio al 2 giugno 2013, alla Villa Reale di Monza, torna il Festival degli Orti con un nuovo format sui temi della città.

Il Festival degli Orti è stato scelto come uno degli Expo days 2013.

Il Festival degli Orti 2013, ideato e curato dall’associazione Terralab3.0, col supporto di Lab[u], in collaborazione e col patrocinio di Reggia di Monza, EXPO - Milano 2015, Comune di Milano, Comune di Monza, presenterà una serie di iniziative quali corsi e lezioni di orticoltura, di cucina, laboratori per bambini, show cooking e una mostra d’installazioni vegetali. Non mancheranno, infine, eventi e spettacoli con concerti e dj set.

Gli incontri e le installazioni vegetali di architetti e progettisti proporranno spunti per una nuova concezione di coltivazioni urbane all’interno di spazi pubblici e privati vissuti quotidianamente dai cittadini. Verranno organizzati corsi per l’autoproduzione di un orto domestico come risposta alle esigenze di alimentazione sana ed economica.

La mostra Coltiviamo la città, che dà il titolo a tutta la manifestazione, vedrà impegnati architetti, artisti, agronomi, giardinieri e scuole specialistiche nel pensare a una rappresentazione dell'orto inserito nel contesto urbano con funzioni sociali, educative o semplicemente paesaggistiche. La sua ambientazione nell'habitat cittadino sarà l’occasione per riflettere sulle opportunità di rigenerazione del paesaggio delle nostre città e di nuovi utilizzi dello spazio pubblico.
Tra le novità di Festival degli Orti 2013 c’è il coinvolgimento diretto delle scuole primarie di Monza, che realizzeranno un grande orto collettivo, attenendosi al tema dei Micro orti in cassetta.

Il nutrito programma d’incontri affronterà temi come la finanza sostenibile, la moda green e il turismo responsabile con relatori provenienti da tutta Italia.

L’area ristoro del Festival offrirà ai visitatori esempi di cucina naturale e macrobiotica con l'utilizzo di prodotti bio e di origine locale.
Molto interessante sarà la parentesi storica sulla vita al tempo dei reali sabaudi, a cura del Centro documentazione Residenze reali lombarde. Gli chef insegneranno al pubblico come sia possibile attualizzare elaborate ricette di piatti abitualmente serviti alle tavola di corte.

Una particolare attenzione verrà riservata ai più piccoli. I bambini, infatti, avranno a disposizione un’area interamente dedicata a loro con la possibilità di partecipare a laboratori tematici.

Completa l’offerta del Festival il mercatino di prodotti per l’orto e per gli appassionati del verde che verrà allestito durante tutta la durata della manifestazione e un ricco carnet di spettacoli e dj set che animeranno l’area aperitivi.

«Lo scopo del Festival – afferma Michela Genghini, presidente dell’associazione Terralab3.0 - è quello di diffondere la cultura dell'orto e proporre un innovativo utilizzo della città, facendo leva sulla crescente esigenza di un’alimentazione sana e a Km 0. La diffusione dell'orto in città può anche rappresentare una risorsa economica vera e propria e, soprattutto, un nuovo approccio verso l'autoproduzione alimentare, quale presupposto di uno stile di vita che all’estero è già una realtà».

«Il successo della passata edizione del Festival degli Orti – sottolinea il Sindaco di Monza, Roberto Scanagatti - ha confermato l’interesse del grande pubblico nei confronti delle tematiche legate al verde e agli orti. Monza, con la seconda edizione di questo evento, si candida dunque a diventare il punto di riferimento sul territorio per i professionisti, architetti e progettisti, e per i semplici appassionati che si avvicinano a questo mondo. Con questa iniziativa, inoltre, Monza, grazie anche al lavoro delle associazioni e alla partecipazione delle realtà locali, si prepara ad Expo 2015, il cui tema fondamentale sarà legato alle tematiche dell’alimentazione e all’ambiente».

Il Festival degli Orti 2013 ha ricevuto il patrocinio della Regione Lombardia - Assessorato Famiglia, Solidarietà Sociale e Volontariato, della Provincia di Monza e Brianza, del Consorzio Villa Reale e Parco di Monza, della Camera di Commercio di Monza Brianza, del Distretto Florovivaistico Alto Lombardo, della Coldiretti Monza Brianza, del Parco Regionale Valle del Lambro, del Collegio Architetti Ingegneri di Monza, di Narratori del Gusto, di Slow Food Monza-Brianza, Unicef-Comitato Monza e Brianza.

Monza, maggio 2013

FESTIVAL DEGLI ORTI - II edizione
Monza, Villa Reale, giardini delle Serre (viale Brianza 2 – ingresso principale)
23 maggio - 2 giugno 2013.

Inaugurazione giovedì 23 maggio ore 18

Ingresso libero

Per informazioni:
Terralab3.0 Associazione di Promozione Sociale: tel. 039.9363795
segreteria@terralabtrepuntozero.org
www.terralabtrepuntozero.org

Ufficio stampa
CLP Relazioni Pubbliche
Marta Paini, tel. 02 36 755 700 - marta.paini@clponline.it
Comunicato stampa e immagini su www.clponline.it

© 2012 CLP Relazioni Pubbliche - Informativa sulla Privacy - Powered by Eternet S.r.l.